marchigiano-slide
monti-azzurri-slide
norcia-slide
stagionatura-slide
sugnatura-slide

PROSCIUTTI FALERIA

TRACCIABILITÀ, GENUINITÀ E SAPORE SULLA VOSTRA TAVOLA

Prosciutti Faleria carni italiane

CARNI ITALIANE SELEZIONATE

Non tutte le carni possono diventare un prosciutto Faleria. La selezione ricade solo sui migliori suini nati e allevati rigorosamente in Italia e tracciabili grazie al tatuaggio che ne indica l’allevamento di provenienza.

Prosciutti Faleria senza conservanti aggiunti

SENZA CONSERVANTI AGGIUNTI

Nessun conservante o additivo aggiunto ma solo ingredienti e aromi naturali. La garanzia del marchio Faleria sta nella certezza che dietro ogni fetta di prosciutto c’è una storia tutta italiana.

Il Prosciuttificio Faleria, custode da più di trent’anni della sapienza e della tradizione norcina tipica delle Marche, porta sulla tavola degli italiani un prodotto artigianale di grande qualità e altissimo pregio. La genuinità di carni italiane rigorosamente selezionate e tracciabili, la cura nelle varie fasi di preparazione, l’assenza di conservanti e il giusto dialogo fra tradizione e innovazione fanno del prosciutto Faleria una vera e propria eccellenza tutta marchigiana.

GIORNO DOPO GIORNO, FETTA DOPO FETTA,
UNA STORIA CHE PARLA DI ANTICHI SAPORI GENUINI

A Falerone, tra le colline dell’entroterra di Fermo e a San Ginesio, naturale balcone paesaggistico a ridosso del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, sorgono i due stabilimenti del Prosciuttificio Faleria. Qui la tradizionale produzione norcina marchigiana si sposa con la dolcezza di un clima mite e asciutto, ottimale per la produzione di prosciutti di grande qualità.

Dall’accurato lavoro di artigiani sapienti e dall’esclusiva genuinità della materia prima, nascono due linee di prodotti d’eccellenza che sanno coniugare bene qualità, artigianalità e ricchezza di sapori: i prosciutti “Faleria”, prodotti nello stabilimento collinare di Falerone e i prosciutti “Monti Azzurri” prodotti nello stabilimento di San Ginesio.

NEWS DAL BLOG

Come scegliere il prosciutto: l’aspetto tattile

Nei precedenti post della rubrica Guida all'acquisto abbiamo parlato dell'aspetto visivo, olfattivo e gustativo del prosciutto crudo, in questo articolo affrontiamo, invece, l'aspetto tattile.

Antipasti con prosciutto crudo: 5 idee per Natale

Ogni pranzo di Natale che si rispetti inizia con un canapé di tartine e antipasti sfiziosi da spizzicare tra una chiacchiera e l'altra. E il prosciutto crudo, si sa, è il re degli antipasti. Basta qualche morbida fetta di prosciutto e un po' di creatività per ideare antipasti a prova di ristorante gourmet. Ecco 5 idee per sorprendere i vostri ospiti.

Come scegliere il prosciutto: l’aspetto olfattivo e gustativo

Continuiamo il nostro viaggio tra i segreti dei maestri norcini per imparare a riconoscere e valutare la qualità del prosciutto crudo. Nel precedente post ci siamo occupati dell'aspetto visivo, in questo articolo andiamo ad analizzare l'aspetto olfattivo e quello gustativo.